Qi Gong

salute e benessere

FotoSketcher - immagini 121.jpg 2Qi Gong – Chi Kung

Il Qi Gong è un’antica disciplina, da poco conosciuta in occidente ma largamente diffusa in Cina e in altri paesi orientali: il termine Qi indica energia e Gong indica lavoro.

All’inizio il Qi Gong era noto con il termine Dao Yin (diffusione dell’energia nel corpo umano).

Si trova conferma di ciò in un’antica cronaca “Lu Shi Chu Qiu”, scritta da Lu Buwei (? – 235 A.C.), primo ministro del regno Qin nel periodo degli stati combattenti.

Lu Buwei scriveva che gli abitanti di zone molto umide e colpite da piogge frequenti soffrivano di gravi forme da raffreddamento, rigidità muscolari e articolari e che erano riusciti a star meglio grazie ad alcune danze rituali (Dao Yin), difendendosi così dagli attacchi perversi delle malattie.

Altro testo dove viene descritto il Dao Yin è il canone di medicina interna dell’Imperatore Giallo.

Gradualmente nell’antichità ci furono vari interpreti che diffusero sempre più questa disciplina, uno di essi fu Lao Zi (Lao Tze), che intuì la fondamentale importanza dei tre tesori del corpo umano:

  1. il Jing (energia ereditata dai nostri genitori e gelosamente custodita nei reni),
  2. il Qi (energia o soffio di cui l’universo e tutti noi siamo dotati),
  3. lo Shen (energia dello spirito riconosciuto come forma di energia mentale che ha sede nel cuore).

Il Dao Yin nella sua evoluzione ha ispirato varie scuole di pensiero fra cui la Medicina Tradizionale Cinese, il Wushu (un’antica arte marziale cinese), il Taoismo, il Buddhismo e il Confucianesimo (forme di filosofia).

Solo negli anni ’50 viene coniato il termine Qi Gong (lavoro sull’energia).

Per la pratica sono fondamentali alcune regole, che permettono di eseguire gli esercizi nel modo migliore:

  1. un corretto assetto posturale,
  2. la respirazione tendenzialmente addominale naturale,
  3. la concentrazione che serve per veicolare il flusso del Qi lungo i canali di agopuntura o punti specifici del nostro corpo, ad esempio il punto del Dantian inferiore (punto localizzato a circa 2 cm sotto l’ombelico),
  4. il rispetto delle leggi dello Yin e dello Yang.

La pratica comprende esercizi statici, semi-statici, dinamici, da seduti e a terra.

Sottolineo quelli più importanti e diffusi:

  • gli esercizi del “midollo d’oro – Xi Sui Yin Jin” – di origine Buddhista e radicati nella cultura cinese,
  • i “6 suoni – Liu Zi Jue”, descritti nel libro “Annali delle Primavere e Autunni”,
  • “Passi dei 5 animali” oppure “I cinque giochi degli animali – Xin Gong”, il cui l’ideatore fu il mitico medico cinese Hua Tuo, vissuto nell’epoca della dinastia degli Han.

Tutte queste forme ginniche dai movimenti armonici furono successivamente perfezionate e divulgate dal Dott. Ma Li Tang di Pechino e da sua figlia la Ma Xu Zhou.

Altri movimenti che hanno suscitato molto interesse non solo nella Medicina Tradizionale Cinese ma anche in altri ambiti sono i seguenti:

  • gli otto esercizi fondamentali, anche denominati “Le otto pezze di broccato – Ba Dua Jin”, praticati in Cina da più di ottocento anni,
  • gli esercizi dei muscoli e dei tendini “Yi Jin Jing ”, composti da dodici figure atte a rinforzare i muscoli e tendini,
  • il “ Dao Yin” tratto dalle figure disegnate su un rotolo di seta, completo di 44 figure, risalente al III secolo A.C.

Per finire è opportuno menzionare gli esercizi del Palo eretto “ Zhan Zhuang Gong”, le cui origini non sono del tutto note, anche se vengono citate nel testo classico “Le domande semplici dell’Imperatore Giallo Huangdi Neijing Suwen”.

Segue una galleria di immagini.

DVD QigongÈ disponibile DVD sul Qigong, sono riportati esercizi statici, semistatici, dinamici con relative camminate energetiche e passi degli animali.

In più ci sono esercizi di stretching e automassaggio.

Per informazioni e prenotazioni contattare il 3482445465

Oppure inviare mail a: mauriziom33@gmail.com

In cooperazione con Amazon.it

One Response to Qi Gong

  1. Cleta says:

    Thanks for the marvelous posting! I really enjoyed reading it,
    you might be a great author. I will make sure to bookmark your blog and may come back someday.
    I want to encourage one to continue your great posts,
    have a nice evening!

Lascia un Commento